Tassi Soglia d’Usura ex 108/96 – Serie storica dei tassi effettivi globali medi e dei tassi soglia per ogni trimestre (a partire dal 2 aprile 1997)

Tassi Soglia d’Usura ex 108/96 – Serie storica dei tassi effettivi globali medi e dei tassi soglia per ogni trimestre (a partire dal 2 aprile 1997),

Scarica il File Excel con i tassi soglia aggiornati al terzo trimestre 2018 : 

simbolo_excel

TEGM_SERIE_STORICA_2018


“……proceda il C.T.U. a ricostruire i rapporti intercorsi tra le parti ed ad accertare:

per il periodo successivo all’entrata in vigore della legge antiusura – ad accertare che il tasso degli interessi concretamente applicato non superi di volta in volta il tasso soglia antiusura …..”


Legge 108/1996

“ART. 644 c.p. – (Usura) – Chiunque, fuori dei casi previsti dall’articolo 643, si fa dare o promettere, sotto qualsiasi forma, per sé o per altri, in corrispettivo di una prestazione di denaro o di altra utilità, interessi o altri vantaggi usurari, è punito con la reclusione da uno a sei anni e con la multa da lire sei milioni a lire trenta milioni.
Alla stessa pena soggiace chi, fuori del caso di concorso nel delitto previsto dal primo comma, procura a taluno una somma di denaro od altra utilità facendo dare o promettere, a sé o ad altri, per la mediazione, un compenso usurario.
La legge stabilisce il limite oltre il quale gli interessi sono sempre usurari.
Sono altresì usurari gli interessi, anche se inferiori a tale limite, e gli altri vantaggi o compensi che, avuto riguardo alle concrete modalità del fatto e al tasso medio praticato per operazioni similari, risultano comunque sproporzionati rispetto alla prestazione di denaro o di altra utilità, ovvero all’opera di mediazione, quando chi li ha dati o promessi si trova in condizioni di difficoltà economica o finanziaria.
Per la determinazione del tasso di interesse usurario si tiene conto delle commissioni, remunerazioni a qualsiasi titolo e delle spese, escluse quelle per imposte e tasse, collegate alla erogazione del credito.”